Commenti

“Gra zie, Roberto. La tua arte fa onore a te, ma anche a chi ti ha conosciuto e può vantare di averti avuto come illustre collega”. [GABRIELLA ALIANI, Insegnante]


“Caro Viviani, sono lieto di questo nostro incontro a Verona e mi congratulo per la tua bella e particolare pittura” [MANLIO BACOSI, Artista]


“Con l’augurio veramente cordiale e fiducioso per la prossima mostra genovese”. [CARLO BARBIERI, Critico d’arte]


“Caro Professore Viviani, abbiamo ricevuto con piacere il catalogo di Verona e ci rallegriamo con Lei per la Sua attività e per la bella mostra”. [BARRIVIERA BIANCHI e VALERIA VECCHIA, Artisti]


“Caro Viviani, mi piacciono le sue favole misteriose. Con molti auguri” [ENZO BIAGI, Scrittore]


“Complimenti vivissimi a nome di tutti i tuoi amici napoletani” [GIUSEPPE BORRELLI, Artista]


“Caro Viviani, formulo i migliori auguri di successo, e ti invio i più cari saluti, che vorrai estendere a tutti i Ghelfi, amici carissimi”. [GASTONE BREDDO, Artista]


“Al maestro Viviani Roberto. Al valente dell’«Essere» più bello e desiderabile dell’universo, con simpatia e con l’augurio di sempre maggiori affermazioni”. [PASQUALE CALABRESE, Generale]


“Scrivere frasi fatte o futili complimenti non è da me! E tu lo sai. Sei bravissimo e mi piaci un sacco. La tua tavolozza si arricchisce sempre più e le tue antiche farfalle volano tuttora lontano. Speravo di incontrarti: peccato! Ma di positivo, a non incontrarti, è stato poter vedere (lungamente e con serena tranquillità) le tue opere bellissime. Ti stimo tanto e godo del tuo meritatissimo successo”. [VINCENZO CERINO, Artista]


“Ho ricevuto il catalogo della sua mostra alla Ghelfi di Verona: lei è fantastico! I giovani direbbero: una cannonata, uno schianto, è forte. Bravo!” [CESARE GUGLIELMO, Critico d’arte]


“Al pittore Roberto Viviani lascio un saluto e un ringraziamento per il profondo messaggio della sua arte” [PIERO CHIARA, Scrittore]


Caro Viviani, ho visto in anteprima le tue opere e ti sono grato per le sensazioni profonde sollevate in me dalla tua rappresentazione della natura in tante emozionanti e variegate forme" [MASSIMO CIANETTI]


“Finalmente un artista moderno che si può guardare; grazie per le gentili immagini di fiori e di donne distinte” [ACHILLE DELLA RAGIONE, Scrittore]


"Alla persona più squisita e disponibile che abbia mai incontrato... grazie per aver risposto alle mie domande.” [SARA DI FINIZIO, Critico d'arte]


Nell'apprendere della sua personale in corso cogliamo l'occasione per esprimere i nostri più vivi auguri di meritato successo per il suo lavoro" [GIORGIO FALOSSI, Critico d'arte]


Congratulazioni per la raffinatezza e, soprattutto, per la sostanzialità lirica[MARIO FERRARO, Critico d'arte]


La fusione dei colori diventa musica. Bravo Viviani.” [MARIO FERRARO, Critico d'arte]


“Carissimo Roberto, come noi anziani ben ricordiamo, i nostri Maestri ci hanno insegnato, prima ancora della materia, ad essere uomini leali e sinceri, dopo viene la Maestria. La realtà si legge negli occhi, del Fare e nel'operare. Conosco Roberto da tanto e ben conosco il suo iter operativo - il suo ben conoscere; approfondire il bozzetto, l’accuratezza nella stesura finale. Il risultato è sempre notevole. In questa occasione visitiamo una mostra notevole sotto tutti i punti di vista. La maturità sia coloristica che pittorica che tecnica è ad un livello notevole. Credo, senza smentita, che è una certezza di un vero avvenimento d’arte, dico ARTE. - Simbologia che non appartiene diviene mostra - e questo non è facile - né di tutti - ed ecco la sensualità, la grandezza del Maestro. Roberto, che cosa posso augurarti, un mondo di bene, di vita artistica lunga e serena, coronata - come sempre - di successi e riconoscimenti che non ti sono mai mancati”. [MARIO FORTUNATO, Artista]


“All’amico Roberto complimenti vivissimi. Artista di primo piano. Merita riconoscimenti internazionali” [ADOLFO GIULIANI, Gallerista]


“Roberto Viviani, ha inventato l’eco-erotismo” [LUCA GOLDONI, Scrittore]


“La ringrazio sentitamente del catalogo inviatami della mostra, da Lei inaugurata. E' stato un piacere avere contatto con la Sua arte, da me sempre tanto apprezzata. Ricambio a Lei e Famiglia auguri per il nuovo millennio con tanti saluti”. [GIUSEPPINA VENANTI MAFFEI, Preside]


“Finalmente! Un pittore Napoletano nazionale, internazionale. Pittura di altissima civiltà! Complimenti!” [BERNARDINO PALAZZI, Artista]


“Nello sviluppo, la coerenza, per il perdurare di moduli stilistici che rispettano la tradizione della grande civiltà pittorica italiana”. [GIUSEPPE PASSARELLI, Critico d'arte]


“Caro Viviani, la tua, è vera pittura: sei nella verità artistica! Il resto...sono chiacchiere”. [BENITO SAVIANO, Artista]


“La pittura del Prof. Roberto Viviani è semplicemente meravigliosa, ti da quel senso di respirazione profonda e gioia di vivere”. [CARMEN SCHETTINO]


“Viviani! Un nome molto impegnativo nella vita culturale italiana. Roberto nella pittura segue la più bella tradizione dei colori e del sentimento, sempre preziosi per dare all’uomo il vero senso della vita”. [BERARDO TADDEI, Critico d'arte]


“Caro Roberto, il tuo progressivo modo di ricerca, sempre attenendoti ai temi di grandi interessi culturali e di stupendi colori, sono la più bella conferma della validità delle tue opere”. [BERARDO TADDEI, Critico d’Arte]


“Caro Roberto, la tua Arte così semplice e spontanea è fatta di poesia e idealizzazione di figure e denota l’animo d’un uomo buono”. [VITTORIO TALAMO, Architetto]


“Roberto Viviani, artista di grandi qualità pittoriche, esprime un mondo che non c'è; ha inventato Lui con la sua grande Fantasia. A dire poco, è un pittore cui si deve grande rispetto. Io gli ho voluto sempre tanto bene, il mio giudizio è sincero e non condizionato dall’affetto che nutro per lui. Gli auguro che il duemila gli porti grandi soddisfazioni e le avrà perché lo merita. Caro Roberto, un abbraccio.” [ANTONIO TAMMARO, Artista]


“Carissimo Roberto, ho guardato con molto interesse le tue prodigiose opere - danno un grande senso di piacere a chi ne fruisce il contenuto - sono opere tue, con grande mestiere e danno il piacere della vita. Attraverso questo mezzo espressivo - la composizione, il colore, la poesia - credo che gli amici, i visitatori attenti hanno di te un grande rispetto ed io con loro, unendo la grande stima e un grandissimo affetto. Tuo ANTONIO TAMMARO” (Artista)


“Complimenti, molto bella” [VITTORIO TOMMASONI, Gallerista]


“Caro Roberto, ho ricevuto il tuo invito, ti ringrazio con tutto il cuore - sono a letto con una brutta influenza - Che dire, mi dispiace immensamente, comunque considerami come fossi presente ad ammirare le tue 70 opere di "Arte e natura" e conservami un catalogo. E' un successo scontato, indiscutibile, i tuoi 50 anni sono un traguardo "importante"; lo meriti sotto tutti gli aspetti come uomo e soprattutto come artista. Sempre cordialità affettuosa e con i più cari abbracci ed auguri di ogni bene”. [ADRIANO TORRI, Artista].


“Finalmente hai ottenuto anche "in casa" il giusto riconoscimento che meritavi da tempo! Fraterni saluti da VITTORIO VASTARELLI” (Artista)


“Caro Roberto, complimenti! La nitezza delle linee e la suggestione dei colori sono unici”. [MARIO VERDE, Architetto]


“Grazie per averci fatto vedere delle cose belle”. [MARIA e BENITO VESCIO, Medico]


“Voglia gradire affettuosi auguri ed i sensi della mia ammirazione: Lei, con la Sua genialità, onora la cultura. Il suo nome rimarrà vivo nel tempo. Fervidi saluti.” [MARIO POCOBELLI, professore]


“Formulo per te, per la tua arte, tutti gli auguri migliori” [PIETRO PICIULLO, critico d’arte]


“Ho avuto per te sempre una grande stima come uomo e come artista e sono convinto che il tuo impegno sarà sempre più grande per l’arte con la A maiuscola. Ti auguro grandi successi ed il grande riconoscimento per le tue bellissime opere dalla critica e dagli uomini onesti. Ti abbraccio con grande afetto e tantissima stima. Tuo ANTONIO TAMMARO” (Artista)


“…Viviani immaginifico sul nudo femminile presenta delle opere di notevole interesse.” [articolo di GINO GRASSI: “Cinque pittori napoletani alla Tresana”, dal giornale il “ROMA”, 16/02/1977]


“…Viviani per aver raggiunto una autentica maturità creativa che gli consente di raggiungere una osmosi notevole tra forma e commento tonale in chiave surreale….” [articolo di GINO GRASSI: “Il “gruppo Tresana al Maschio Angioino di Napoli”, dal giornale “Roma”, 16/10/1978.]


“…Viviani che propone un mondo esistenziale attraverso le delicate immagini femminili, frammiste a frammenti ecologici…” [AURELIO DE ROSA, Scrittore. Napoli, 27/11/1982]


“... le composizioni equilibrate e poetiche di Viviani, uno dei più interessanti giovani artisti espressi oggi dal nostro Sud.” [CARLO EMANUELE BUGATTI (Critico) dalla rivista “Europa Arte”- Ancona, 10/03/1966]


“... Roberto Viviani compone in chiave di tranquillo intimismo” [CAMILLO SEMENZATO (Critico), dalla rivista “Città di Padova”- Dicembre 1966]


“..Viviani manifesta una forte sensibilità anche nella descrizione di cose semplici. E il colore dà forza a questa sensibilità.” [TOMMASO PALOSCIA (Critico), dal giornale "La Nazione"- Firenze, 07/11/1967]


“.. Per noi, è palese la conseguita levità e cromatica trasparenza tonale effusa e musicale delle pennellate carezzevoli. È pittura moderna in ritmi registrati per sapiente magistero.” [VINCENZO D'ASTE (Critico), dal giornale “La Chiacchiera” - Firenze, 11/11/1967]


“In zone di colore uniforme verde, blu, arancione, Viviani blocca le sue strutturazioni floreali, ricreate espressionisticamente a pennellate distinte e vitali...” [GINO SORDINI (Critico), dal giornale “Genova notte”- Genova, 09/10/1968]


“…nella ricerca di una seconda realtà immaginifica, come nel caso di Viviani che persuade per una realtà alla Odilon Redon...” [GERMANO BERINGHELLI (Critico), dal giornale “Il Lavoro” - Genova 15/10/1968]


“…I fiori di Viviani fantastici e semplici sembrano inventare un mondo particolarmente felice..” [RODOLFO VITONE (Critico), dal giornale “Corriere Mercantile”- Genova, 18/10/1968]


“…Viviani Roberto è piaciuto per la felicità inventiva.” [LUCIO BERNARDI (Critico), dalla rivista “Rassegna grafica”- Pescia, 31/01/1969]


“…Viviani con un’opera di abile taglio astratto e di notevole potenza tonale..” [GINO GRASSI (Critico), dal giornale “Roma” - Napoli 12/04/1973]

 

Scrivi un commento all'artista

Vi invitiamo ad inviarci le vostre opinioni sul nostro sito Web, sull'artista, sulle opere e i servizi offerti. Se ci fornirete il vostro recapito, potremo contattarvi per approfondimenti e inviarvi l'ultima pubblicazione. I commenti verranno analizzati dall'artista, ed i più interessanti verrano pubblicati di fianco.

 

 

Dati personali (i campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori)

Nome*
Cognome*
Professione
Posta Elettronica

Vorrei ricevere una risposta in privato (nella casella di posta soprastante) alla mia domanda / commento


       

 


 

                                

 

</body>